Pietra lapislazzuli significato proprietà e cristalloterapia

La pietra lapislazzuli è un allumosilicato di sodio con zolfo e cloro che si crea attraverso la metamorfosi del calcio in marmo. E’ una roccia perché composta da minerali (lazurite e calcite) che conferiscono alla pietra un aspetto uniforme ed il caratteristico colore lapislazzuli azzurro. La presenza di ferro caratterizza la formazione di inclusioni piritiche color oro.

Significato della pietra lapislazzuli

Vediamo il significato della pietra lapislazzuli. Sin dall’antichità era usato come medicinale e come amuleto contro varie malattie; attualmente gli esemplari più belli vengono sfruttate come gemme, gioielli lapislazzuli, mentre le varietà meno pregiate vengono utilizzate per impreziosire diversi tipi di oggetti come fermacarte, portagioielli, statuette ecc., e per fini ornamentali di pregiato valore. Anticamente il lapislazzuli grezzo, finemente macinato, rappresentava il pigmento azzurro di affreschi e di quadri. Il suo altissimo prezzo accresceva il valore dell’opera.

La bibbia afferma che una delle pietre del pettorale del Sommo Sacerdote di Gerusalemme era il lapislazzuli. Una parte del Libro dei Morti è stato scritto su una lastra di questo minerale. I testi classici documentano come gli antichi riconoscessero grande valore a questi pregiati cristalli blu. Venivano considerate pietre sacre, collegate alla saggezza, all’illuminazione, allo spirito e all’armonia.

 

Lapislazzuli proprietà

Vediamo le Lapislazzuli proprietà della pietra. Sono tante le leggende e le credenze intorno al lapislazzuli. Da lungo tempo infatti è reputata una pietra capace di curare diversi mali. In passato la usavano per curare le malattie della milza, le epilessie, la demenza… Le future mamme la usavano per prevenire gli aborti oppure la davano ai propri bambini per aiutarli a prevenire incubi e paure.

A livello fisico è indicato contro le infiammazioni di gola e vie aree superiori, incluse le forme di allergia e l’asma.

la pietra Lapislazzuli con le sue proprietà è famoso per abbassare la febbre ed agevolare la guarigione. E’ collegato al buon funzionamento della tiroide, della gola, del sistema immunitario, di quello respiratorio e del sistema nervoso. Indossando il minerale si allevia l’emicrania e aiuta chi si sente ansioso o depresso. Il Lapislazzuli dona serenità, allontana gli incubi e facilita quindi il sonno, eliminando i terrori inconsci dei bambini. E’ infatti spesso donato come amuleto: regalate questa pietra ad una persona che volete proteggere

Facilita l’espressione dei sentimenti e migliora le relazioni interpersonali. Aiuta a dominare i conflitti e spinge ad affermare con sincerità le proprie opinioni.

Ha un forte potere calmante, placa la rabbia e aiuta a ridimensionare le emozioni.

 

Nome della pietra lapislazuli

Il nome della pietra lapislazzuli deriva da: “lapis” proviene dal latino “lapis”, pietra, e “lazulum” blu o celeste, che probabilmente deriva dal persiano “lazhuward”, nome con cui i Persiani indicavano il giacimento afghano il quale è all’origine della parola “azzurro”. Nell’antica Grecia e nella Roma imperiale il Lapislazzuli era chiamato “sapphirus” (blu), nome che oggi indica lo Zaffiro.

Il giacimento di Lapislazzuli grezzo più famoso è quello di Sar-e-Sang, situato nella Kokcha Valley, nel nord dell’Afghanistan. Attivo da oltre 7000 anni, è la sede di alcune delle più antiche miniere del mondo. Esistono anche altri giacimenti di Lapislazzuli grezzo, ma quello afghano è più famoso. Nell’antichità, il Lapislazzuli dell’Afghanistan veniva esportato verso Mesopotamia, Egitto, Grecia, Roma, India, Cina e Giappone.

Per i suoi numerosi giacimenti il Lapislazzuli è diventato la pietra nazionale del Cile. Ulteriori Paesi dove si estrae questa meravigliosa gemmapietre lapislazzulipietre lapislazzuli sono la Russia (Lago Bajkal), l’Angola, la Birmania, il Canada, il Pakistan e gli Stati Uniti.

 

Spirito e Subconscio

Il Lapislazzuli promuove saggezza e onestà, è molto utilizzato per stimolare l’apertura del terzo occhio in modo dolce, sviluppando l’intuito ed espandendo le capacità psichiche e di chiaroveggenza.

Viene considerato un cristallo collegato alla verità poiché permette di parlare senza tradire il proprio cuore. E’ un compagno che può aiutare nei momenti più difficili della vita.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento