L’ Agata Botswana pietra preziosa naturale occhio di agata


L’ Agata Botswana pietra preziosa naturale occhio di agata, conosciuta anche come “sunset stone”.

La pietra del tramonto, così definita dal suo paese originario che è l’Africa, traslucida per natura e con un colore

che sfuma dal grigio al rosa, nella sua struttura striata dovuta alla stratificazione di diversi minerali.

La forza dell’argento si sposa con il candore di questa pietra dando vita a bracciali dalle forme pulite e lineari ed altri più importanti e sinuosi.

Magia e sensualità è tutto quello che trasmette questa pietra, secondo la leggenda è in grado di catturare la luce solare e sprigionarla in tempi di oscurità emotiva.

Agisce in maniera impercettibile, sottile, risvegliando l’amor proprio ed allontanando la malinconia.

Le sfumature ne potenziano il suo effetto e le sue striature assumono spesso una forma ad occhio, in questo caso la pietra è considerata di buon auspicio offrendo quasi una protezione a chi ne è in possesso.

La sabbiatura, il sapore imperfetto, una pietra che impreziosisce i nostri bracciali come una carezza su una goccia di rugiada.

L’ Agata Botswana, minerale appartenente alla famiglia del sistema cristallino, triangolare.

Bellissimo minerale che nasce nell’anonimo Stato africano, grazie all’attività vulcanica.

Traslucida per natura con un colore che sfuma dal grigio al rosa, nella sua struttura striata dovuta alla stratificazione di diversi minerali.

Il colore rosa calma i sentimenti, stimolandola nascita di nuove relazioni.

Il grigio invece è il colore della magia, del silenzio interiore che porta alla consapevolezza.

Stimola la sensualità e aiuta a superare le angosce. Grazie alle inclusioni colore argento, stimola la riflessione.

Secondo le leggende africane riesce a trattenere la luce del sole, Sunset Stone così viene denominata in Africa,questa pietra femminile, protettrice della gravidanza, capace di infondere coraggio ed audacia.

Le sue infinite sfumature potenziano il suo effetto protettivo e rimandano spesso ai luoghi di rinvenimento,ad un aspetto descrittivo o ad un ” potere magico “.

Le culture antiche pensavano che l’Agata fosse una manifestazione del soprannaturale ed era considerata una pietra sacra.

Plinio sosteneva che rendesse invincibili gli atleti e Magno attribuiva al minerale il potere di evitare pericoli e vincere le avversità.

Generalmente è usata negli incantesimi e nei riti magici che riguardano la forza, il coraggio e la lunga vita.

A livello fisico favorisce un buon equilibrio fisico ed emozionale.

Stimola la circolazione linfatica e depura il sangue.

La sua energia agisce direttamente sul corpo fisico ed è per questo che si consiglia il contatto diretto con la pelle.

Risulta essere particolarmente efficace su tutte le persone estremamente sensibili che tendono a prediligere la solitudine non riuscendo a reagire agli ostacoli della vita.

Può risultare utile in tutte quelle situazioni in cui la volontà viene a mancare o quando per mancanza di determinazione non si è in grado di allontanare le cattive abitudini come il vizio del fumo.

Posta sul quinto Chakra, in questo caso la sua energia stroncherà lentamente la dipendenza dal tabacco, andando a stimolare il coraggio e la forza smarrita.

Questa varietà di Agata agisce anche come protettiva verso coloro che lavorano il fuoco e sembra che un bell’amuleto di Agata Botswana tenuto in casa aiuta a difendersi anche dagli incendi nati per motivi naturali.

A livello fisico sempre, se posizionata in prossimità del secondo Chakra, allevia le disfunzioni sessuali di uomini e donne. Viene utilizzata anche per trattare alcuni problemi dello stomaco, l’utero e gli occhi.

Velocizza il processo di guarigione dalle punture d’insetto.

Tra i vari vantaggi descritti, l’Agata Botswana sembra che riesca anche a velocizzare il processo di guarigione dalla febbre, riduce i sintomi dell’epilessia e rafforza l’intero sistema cardiaco.

La regina dell’Agata così conosciuta tra appassionati e collezionisti, stimola anche la mente e lo spirito.

Viene utilizzata per alleviare stress e depressione, aiuta ad allontanare i pensieri ossessivi.

Stimola la creatività e la voglia di sperimentare.

Aiuta a metabolizzare e superare il lutto e allenire i dolori che la vita può presentare.

Facilita introspezione ed equilibra le energie positive e negative che risiedono in noi stessi e nell’universo.

Le sue striature assumono spesso una forma ad ” occhio “.

In questo caso, la pietra è considerata di buon auspicio e sembra che aiuti a guardare con più chiarezza alle cose che hanno davvero valore.

L’Agata propaga un’energia rilassante e fortificante, infonde coraggio e sviluppa fiducia nelle proprie capacità.

L’uso prolungato di questa energia, da alle persone, conoscenza, equilibrio, serenità ed amore per se stessi.