La pietra lavica colorata vulcanica o, più comunemente chiamata, pietra lavica vulcanica nasce dall’improvvisa solidificazione e cristallizzazione del magma.

Vediamo che la pietra lavica può essere di vari colori e questo dipende dalla quantità e dai tipi di sostanze minerali che la pietra contiene.

Tra le pietre laviche, le più comuni sono l’acquamarina, il quarzo rosa, l’onice, l’opale di fuoco, l’ossidiana l’ametista, la corniola, il topazio, l’apofillite, sodalite, l’occhio di tigre e la sardonica.

La pietra lavica e i sette chakra

La pietra lavica è utilizzata spesso per rappresentare i sette chakra, proprio per la varietà di colori per cui queste pietre si contraddistinguono.

Il modo più facile per rappresentare i sette chakra è con la creazione di bracciali sette chakra con pietre laviche dai colori corrispondenti. Questi bracciali rappresentano la stabilità, l’equilibrio e l’energia necessari al corpo e alla mente di uomini e donne. Le pietre laviche utilizzate per la rappresentazione dei chakra sono: diaspro rosso, corniola, occhio di tigre, avventurina, sodalite, ametista e il quarzo lalino.

Come abbiamo detto prima, la pietra lavica colorata vulcanica infonde equilibrio e stabilità sia nell’uomo che nella donna. Ognuna delle pietre utilizzate ha un significato proprio che, legati insieme, coincidono, appunto, con la stabilità emotiva e mentale della persona attraverso la massimizzazione di tutti i chakra.

Il raggiungimento di questa massimizzazione significa avere il coraggio e la forza di volontà che serve a superare tutti i momenti brutti che la vita ci riserva, oltre che avere la forza per chiudere quella porta che da tanto tempo rimaniamo socchiusa per poterci proiettare verso nuove avventure, significa sapersi accettare e sapersi difendere di fronte ai giudizi e alle cattive intenzioni, avere la mente e i pensieri chiari per poter affrontare ogni situazione imposta dalla vita.

Regalare un bracciale con ognuna di queste pietre laviche colorate che rappresentano i chakra significa infondere in quella persona tutto il coraggio di cui ha bisogno e, per questo motivo, è un ottimo regalo da fare al proprio partner, ad un familiare o al migliore amico perché è un chiaro modo per dirgli che credete in lui/lei e che pensate che possa superare ogni scoglio della vita.

La pietra lavica colorata e i benefici sul corpo

La pietra lavica colorata, grazie alla sua composizione porosa, può essere intrisa di oli essenziali. A seconda del tipo di olio che utilizzate avrete diversi benefici, ad esempio, può essere utilizzata contro il mal di testa, contro la stanchezza oculare e lo stress.

Si hanno benefici anche usando semplicemente la pietra lavica al naturale, infatti, agisce in diversi modi grazie alla sua carica magnetica: accelera la digestione favorendo il lavoro dell’intestino, rafforza le articolazioni, elimina le tossine, agisce sul mal di testa ed elimina i batteri non permettendone l’accesso al tuo corpo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento