pietre preziose

E’ molto semplice trovare in commercio molte pietre preziose, ma alcune pietre sono molto più irraggiungibili. Parliamo quindi di pietre preziose rare.

Molte pietre preziose si trovano in pochissima quantità nei giacimenti e, per questo, sono quasi impossibili da trovare in commercio e, se siete fortunati, i costi sono esorbitanti.

Il costo di una pietra preziosa dipende da molti fattori:

  • la rarità della pietra
  • il colore della pietra
  • la lucentezza della pietra
  • la durezza della pietra (misurata sulla scala di Mohs)

Si tratta di meccanismi di valutazione del costo che spesso non sono attendibili e, quindi, anche per questo diviene molto difficile stabilire un prezzo per determinate pietre preziose.

Di seguito vedremo quali sono le pietre preziose rare che è più difficile trovare in commercio e ne spiegheremo le caratteristiche. Inoltre, ove possibile, spiegheremo anche il significato che la cristallo terapia affida a queste pietre in particolare.

Le pietre preziose rare

Di seguito troverete un elenco di alcune delle pietre preziose più rare al mondo:

  • Tanzanite

E’ una pietra che viene rinvenuta solo in alcune zone dell’Africa, nello specifico in Tanzania. Da qui, infatti, questa pietra prende il nome. Il colore della pietra preziosa tanzanite è di un lucente blu relativamente scuro. Secondo la cristallo terapia, la pietra preziosa tanzanite rappresenta il ciclo vitale e potrebbe aiutarvi a ritrovare un senso di pace allontanando da voi lo stress e le ansie.

  • Opale nero

In generale, l’opale non è difficile da reperire, ma l’opale di colore nero, invece, si. I giacimenti di opale nero si trovano solo in Cecoslovacchia, in Messico e in Australia. Anche se le zone sono molto vaste, non è semplice trovare grosse quantità di opale nero e, quindi, viene classificata tra le pietre più rare. Secondo la cristallo terapia, l’opale nero aiuterebbe a superare le paure, in modo da poter affrontare le situazioni senza l’influsso di sentimenti negativi.

  • Hibonite

Si tratta di una pietra molto bella dal colore oro. Si trova solo in alcune zone del Madagascar. Secondo la cristallo terapia, questo tipo di pietre dal colore giallo/oro possono agire sul terzo chakra, il chakra del plesso solare.

  • Berillo rosso

Questa particolare pietra è molto difficile da reperire perché si trova solo su alcune montagne dello Utah. Il colore di questa pietra varia tra diverse tonalità di rosso. Secondo la cristallo terapia, la pietra berillo rossa agisce sul primo chakra e, quindi, potrebbe aiutarci a superare ogni sentimento di insicurezza.

  • Painite

Questa è, probabilmente, una delle pietre più difficili da reperire. Ne esistono pochissimi esemplari in tutto il mondo. E’ stata scoperta per la prima volta in Birmania e poi rinvenuta in Myanmar. Il colore di questa pietra può variare dal rosso all’arancione in base alla quantità di tracce di ferro che la compongono. In cristallo terapia, la pietra preziosa painite viene utilizzata per allontanare dalla persona che la indossa il dolore sia fisico che spirituale.

  • Musgravite

questa pietra in particolare viene rinvenuta principalmente in Australia e in Sri Lanka. Il colore della pietra preziosa musgravite è di un verde brillante. Grazie al suo colore, in cristallo terapia può essere utilizzata sul quarto chakra, ovvero, il chakra del cuore.

I gioielli con pietre preziose rare

Le pietre preziose rare, quando si riesce a reperirle, vengono utilizzate per la realizzazione di bellissimi gioielli handmade (fatti a mano).

Per dare giustizia a queste pietre preziose rare, per la realizzazione di gioielli vengono utilizzati solo materiali di alta qualità come, ad esempio, l’oro in tutte le sue varianti e l’argento 925.

Ovviamente il costo di questi gioielli con pietre preziose rare è molto elevato, quindi non adatto a tutti i budget.

Una cosa molto importante da tenere a mente è che spesso le pietre preziose rare sono oggetto di imitazioni. Per evitare di acquistare un gioiello con un’imitazione di una pietra rara è necessario che voi abbiate anche poche informazioni di base su come riconoscere le pietre preziose.