Collane con corno rosso portafortuna donna | Desja jewerly

Tra i diversi tipi di accessori, molto diffusi sono i tanti modelli di collane con corno rosso portafortuna donna. Particolari e colorate, sono le varie collane corno, ognuna composta da materiale diverso ma tutte aventi come ciondolo, un particolare corno rosso portafortuna.
La collana corno rosso, si caratterizza per la presenza di un corno rosso portafortuna, meglio detto cornetto rosso portafortuna, che è da secoli, sin dall’antichità, un simbolo portafortuna, molto presente nel mezzogiorno d’Italia.
Il cornetto rosso può essere realizzato in diversi materiali, tra cui, corno oro, corno argento, ma, spesso è realizzato in colore rosso.
In tal caso quindi, il materiale con cui esso è realizzato, solitamente, è il corallo.

Le diverse modelli di collane con corno rosso

Per quanto concerne i diversi tipi di collane con corno donna acquistabili, bisogna poter distinguere quelli che sono i vari modelli in:

  • pietre naturali con corno portafortuna;
  • pietre naturali, acciaio inox e corno portafortuna;
  • pietre naturali, argento e corno portafortuna;

Ogni collana si distingue per certe caratteristiche date anche dai vari materiali con cui esse sono realizzate.
Bisogna ricordare, tra l’altro, che, è possibile, poter anche acquistare dei corni portafortuna d’argento.

Quali sono le proprietà dei corno rosso portafortuna?

Per ciò che riguarda il corno o cornetto, anche se associato a una collana, si crede che esso possa essere utile contro il malocchio, o meglio, in generale, contro tutto ciò che riguarda la sfortuna.

Sopratutto per tutti questi motivi, esso è il portafortuna preferito dei tanti giocatori d’azzardo italiani.

Proprio per ciò, esso viene considerato come un emblema di fertilità e forza.

A ciò, tra l’altro, si aggiunge il colore rosso del corno, essendo questo colore, inteso come simbolo di grande forza.

A partire dal 3500 a.C., gli uomini appendevano sull’entrata dei rifugi delle corna di animale, che erano intese come simbolo di grande prosperità e grande ricchezza di un popolo, motivo questo, per cui, il corno veniva spesso associato alla fortuna, motivo in più per portarlo con se associandolo magari ad una collana donna.

In Italia, per esempio, si pensava che il corno portasse fortuna e benessere a tutta la famiglia e a tutte le generazione future.

Più recentemente, cioè nel medioevo, il corno ha assunto anche delle caratteristiche magiche, diventando perfino un amuleto capace di tenere lontano malattie e pestilenze.

 

Le caratteristiche delle varie collane con corno?

Tra i tanti tipi di collane con corno, bisogna, ovviamente poter far riferimento alle varie caratteristiche che esse hanno in base anche a quelle che sono le loro proprietà e i materiali con cui esse sono composte.

Si può infatti far riferimento ad una collana donna classica, ovvero, la collana composta da sole pietre naturali con un corno come pendete, collana questa, che riflette quelle che sono le qualità delle pietre di cui essa è composta.

Differente è la collana dotata di pietre naturali, corno come pendente e argento, capace di far risaltare le qualità, oltreché delle pietre, anche dell’argento, materiale molto diffuso ma allo stesso tempo, prezioso.

Differente ancora é la collana di pietre naturali, corno e acciaio inox, acciaio questo molto pregiato e molto utilizzato in diversi settori per la realizzazione di tanti tipi di oggetti come piastre o, ad esempio, oggetti anche di bigiotteria.

Tanti sono quindi i vari modelli, i vari tipi di collane disponibili e tutte le varie curiosità su di loro e sui corni portafortuna.

Ovviamente, ogni singola collana corno per donna, ha proprie caratteristiche, date ognuno dai vari materiali con cui essa è fatta.

C’è quindi una vasta scelta sia per gli amanti delle pietre, sia per gli amanti dei tanti metalli preziosi, ma anche per gli amanti degli oggetti di bigiotteria, visto che, tra altro è possibile acquistare anche dei modelli di collane in cui sono presenti, pietre naturali, il metallo prezioso dell’argento e materiale tipico della bigiotteria come l’acciaio.