Al giorno d’oggi è molto difficile riconoscere le pietre preziose e distinguerle da quelle sintetiche.

Riuscire a riconoscere le pietre è molto importante per non essere imbrogliati di questi tempi.

Prima di parlare di questo argomento dobbiamo sapere bene come riconoscere i materiali sintetici.

Differenza tra pietre preziose e sintetiche

Come distinguere le pietre sintetiche da quelle preziose? Quali sono le reali differenze tra le pietre preziose e quelle sintetiche? Vediamo di seguito alcune accortezze a cui possiamo rifarci quando dobbiamo riconoscere una pietra sia preziosa, per evitare di essere imbrogliati da una semplice pietra sintetica:

  • La pietra sintetica è molto più leggera rispetto a quella preziosa. Le pietre preziose sono famose, oltre che per la loro bellezza, anche per la loro incredibile pesantezza. Da un oggettino così piccolo solitamente non ci si aspetta molto peso e questo potrebbe portarvi sulla strada sbagliata.
  • Le pietre preziose sono famose anche per la loro resistenza, quindi non si degradano se vengono toccate più volte. Ci sono alcune pietre preziose molto delicate, è vero, ma possiamo riconoscere la differenza anche da altre caratteristiche, come ad esempio le venature, la pesantezza, la lucentezza.
  • Le pietre sintetiche non presentano al loro interno le venature tipiche di una pietra preziosa che differenzia ogni singola pietra da un’altra anche dello stesso tipo . Questa è la meraviglia della natura, non crea niente di uguale, ma tutto di eguale bellezza.
  • La pietra preziosa è molto fredda rispetto al materiale sintetico, perché questo ultimo se tenuto un po’ tra le dita tende a riscaldarsi in fretta a differenza della pietra preziosa che rimane più fredda.
  • Un’altra differenza tra la pietra preziosa e la pietra sintetica è che in quest’ultima spesso sono presenti delle bolle di gas che le pietre preziose ovviamente non hanno.
  • La pietra preziosa, inoltre, è liscia al tatto a differenza di quella sintetica che risulta ruvida o non omogenea.

Per gli orefici è ugualmente difficile riconoscere una pietra preziosa da una sintetica, ma ovviamente hanno più esperienza e a volte basta davvero poco per capire che si tratta di una pietra fatta con materiali artificiali.

In altri casi è più difficile riconoscere la pietra preziosa perché ci sono casi in cui le pietre sono composite. Le pietre composite sono pietre formate da metà materiale prezioso e metà materiale più economico o, molte volte, sintetico. Questa tecnica è utilizzata per dare maggiore volume alla pietra e la “parte autentica” è solo lo strato superficiale.

Alla categoria pietre preziose del nostro sito potrete vedere tutte delle pietre preziose che usiamo per i nostri prodotti.